I servizi di messaggistica istantanea, che hanno soppiantato gli ormai vecchi sms, stanno cominciando ad entrare sempre più nel mondo business…

Nel 2009 nasceva l’applicazione più usata e più famosa del mondo per mantenerci in contatto con i nostri amici e non usando la linea internet: Whatsapp.

Da allora la crescita di questa applicazione è stata incessante tanto che gli utenti registrati alla piattaforma al 2 di febbraio hanno raggiunto l’incredibile cifra di 1 miliardo!
La rapida espansione di questa applicazione ha portato Facebook ad acquisire, nel 2014, la piattaforma per la cifra record di 19 miliardi di dollari.
E’ di inizio gennaio la notizia del ritorno dell’applicazione all’uso gratuito per tutti gli utenti, anche per i neo iscritti.

Ma non è della storia o dei numeri di Whatsapp di cui vi voglio parlare oggi, ma della sua funzionalità anche per il settore business, nello specifico per coloro che operano nel settore turismo. I numeri incredibili che vi ho elencato sopra, e che, come qualsiasi piattaforma di successo a livello mondiale presente sul web, ci permette di riuscire a coinvolgere e a raggiungere un numero di potenziali clienti elevatissimo.

Già dal 2015 qualche struttura ha iniziato ad usare Whatsapp sia per parlare con i propri clienti ( o potenziali tali) oppure per coordinare al meglio i lavori interni da effettuare nella propria struttura o per comunicare con i propri dipendenti.

Questa modalità permette di avere un dialogo diretto con i propri clienti, informandoli delle attività della struttura e delle promozioni pensate per loro, oltre ovviamente a fornire la possibilità di dialogare con chi dovesse contattare la struttura per prenotare o semplicemente per avere informazioni. Insomma una tecnica di fidelizzazione del cliente veloce, sicura e soprattutto immediata!
Allo stesso tempo però è possibile venire incontro alle esigenze dei propri clienti presenti nella struttura che dovessero aver bisogno di assistenza per problematiche riscontrate al momento del soggiorno.

Da non sottovalutare però le potenzialità che si possono riscontrare nell’utilizzo di quest’applicazione anche per coordinare in maniera efficiente il lavoro dei dipendenti dei vari reparti, dall’assistenza clienti all’assistenza tecnica.

Un vero e proprio sistema veloce, perfettamente informato e coordinato può venire incontro alle problematiche che emergono nella vita quotidiana di una struttura, dal coordinamento delle pulizie, all’intervento tecnico specifico (es. lampadine bruciate, rubinetti che perdono, ecc), riuscendo così a incrementare la velocità di risposta della struttura a tutte quelle piccole emergenze e incrementando anche il valore di comfort che il cliente può percepire entrando e vedendo l’operato della nostra struttura!

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla newsletter!Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla newsletter!Per rimanere sempre aggiornato sul mondo della promozione turistica puoi registrarti alla nostra newsletter e con cadenza mensile ti invieremo un aggiornamento su tutto quello che succede nel mondo della DMC.

Aiutaci a Crescere!